"Il linguaggio musicale è quello dell'improvvisazione. Le idee che guidano il mio modo di suonare sono la casualità della produzione sonora, la funzionalità del suono e l'uso della musica come spunto e strumento per esprimere e raccontare"

(Umberto De Marchi, Domino, 2012)